Termini e condizioni IP Pay

Paga in APP IP Pay – Termini e Condizioni Generali di Utilizzo – Norme di Sicurezza

Quanto segue rappresenta i termini e le condizioni di utilizzo del servizio denominato Paga in APP IP Pay  (di seguito anche solo “Paga in APP IP Pay” o il “Servizio”) reso da italiana petroli S.p.A. con sede legale in Roma, Via Salaria 1322 00138 Roma  capitale sociale € 47.665.314,00 interamente versato codice fiscale e iscrizione al registro delle Imprese di Roma numero 00051570893 iscrizione REA RM – 740950 tel (06)84931 (di seguito anche solo “italiana petroli”) tramite questa App.

L’accettazione dei seguenti Termini e Condizioni d’Uso è condizione necessaria per l’accesso e la fruizione del Servizio. Scorrendo l’apposito controllo “Accetto le condizioni” e comunque accedendo o utilizzando il Servizio su qualsiasi smartphone o tablet (insieme "Dispositivi" e ciascuno "Dispositivo"), il Cliente conferma di aver letto e accettato il presente documento recante Termini e condizioni d'utilizzo di Paga in APP IP Pay. La relazione contrattuale tra il Cliente e italiana petroli ha effetto dalla data di accettazione dei Termini e condizioni di utilizzo da parte del Cliente e si considera idonea a produrre effetti per un periodo di tempo indeterminato.

 1 Previsioni Generali

1.1 Il Servizio, che consente i pagamenti dei rifornimenti di carburante mediante l’utilizzo di una o più carte di pagamento configurata/e dal Cliente all’interno dell’App, è rivolto a tutte le persone fisiche maggiorenni, qualificabili come “consumatori”, residenti/domiciliate nell’area di diffusione dell’operazione a premi denominata “IP Box Più” promossa da italiana petroli (di seguito anche solo il “Programma”), titolari di Carta IP Box Più (di seguito anche solo i “Clienti” ovvero, al singolare, “Cliente”) esclusi coloro i quali conducono veicoli pesanti (oltre 3,5 tonnellate). Sono esclusi dalla possibilità di partecipare al Programma e usufruire del Servizio i gestori dei Punti Vendita italiana petroli (di seguito anche solo “Punti Vendita” o, al singolare, “Punto Vendita”) in qualità di titolare o rappresentante legale della gestione, eventuali loro soci, dipendenti, collaboratori e i loro prossimi congiunti.

1.2 Prima di usufruire del Servizio i Clienti devono perfezionare l’adesione al Programma. L’adesione al Programma costituisce elemento essenziale e irrinunciabile per l’utilizzo del Servizio.

1.3 La disponibilità del Servizio potrebbe variare a seconda della configurazione presente nel Punto Vendita abilitato. L’elenco dei Punti Vendita ove è possibile utilizzare il Servizio è sempre consultabile nell’apposita sezione di questa App.

1.4 Allo stato il Servizio è utilizzabile per un importo massimo pari ad € 100,00 (euro cento/00) per ogni rifornimento.

1.5 L'uso dell’App è gratuito ma il Cliente deve essere consapevole che i costi di accesso alla rete Internet per il funzionamento della App e del Servizio non sono compresi in quanto fornito da italiana petroli e sono a carico del Cliente e legati al contratto in essere tra quest’ultimo e il proprio operatore telefonico. L'App contiene servizi e funzioni che sono disponibili solo per alcuni dispositivi mobili. Utilizzando l'App, il Cliente accetta che italiana petroli possa comunicare con lui per via elettronica sul proprio dispositivo.

1.6 I dati delle carte di pagamento configurate all’interno dell’App e le operazioni effettuate sulle stesse sono gestiti dal servizio mobile gateway erogato da N&Ts e dal servizio di acquiring da Nexi Payments S.p.A. (di seguito anche solo “Acquirer”), secondo gli standard di sicurezza e protezione PCI/DSS (Payment Card Industry Data Security Standard). Per maggiori informazioni sullo standard PCI/DSS è possibile visitare il sito www.pcicouncil.org.

italiana petroli S.p.A., in qualità di Titolare dei relativi trattamenti di dati personali con sede legale e amministrativa in Roma, Via Salaria 1322 00138 Roma, garantisce il pieno rispetto del Regolamento 2016/679/UE nell’espletamento di tutte le procedure relative al Servizio. I dati dei Clienti verranno trattati nel rispetto di quanto indicato nel Regolamento e nell’informativa resa al momento della registrazione al Servizio, il cui testo aggiornato è sempre disponibile sul sito www.gruppoapi.com. I diritti di cui agli artt. 15 e ss. del Regolamento 2016/679/UE potranno essere esercitati dall’interessato anche scrivendo a privacy@italianapetroli.it. Il Responsabile Protezione Dati di italiana petroli è contattabile all’indirizzo PEC dpoitalianapetroli@pec.gruppoapi.com. Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato ai sensi di questo Regolamento avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento 2016/679/UE hanno il diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall'art. 77 del Regolamento 2016/679/UE stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie.

1.7 L’utilizzo dell’App e del Servizio dovrà avvenire nel rispetto delle normative di sicurezza applicabili. In particolare, il Cliente dovrà utilizzare l’App esclusivamente presso i Punti Vendita abilitati  mentre è all’interno della propria autovettura. L’App non deve essere mai utilizzata in nessuna circostanza mentre si è alla guida. È buona norma non utilizzare il Dispositivo durante le azioni di rifornimento.

1.8 Il Cliente deve utilizzare l’App in modo da non compromettere, sovraccaricare o danneggiare quest’ultima ed in modo da non mettere a rischio o aggirare le finalità proprie dell’App e/o del Servizio. Il Cliente non deve né personalmente né avvalendosi di terze parti aggirare o modificare le misure di sicurezza dell’App e/o del Servizio. Tutti i diritti sul software rimangono in capo a italiana petroli. Il software fornito al Cliente non deve essere copiato, modificato, riprogettato, decodificato o distribuito.

 2 Iscrizione

2.1 Per utilizzare il Servizio, il Cliente, dopo aver effettuato l’accesso al Programma fedeltà mediante l’apposita funzionalità presente sulla App, deve accedere alla sezione “Abilita Paga in APP IP Pay" dell’App e inserire i propri dati anagrafici, il codice fiscale, un indirizzo email e un numero di telefono cellulare validi. Se lo desidera il cliente potrà completare i dati necessari per poter richiedere la fattura elettronica: Ragione Sociale, P.iva, Codice SDI, eventuale PEC, indirizzo completo di numero civico e codice di avviamento postale, targa o targhe delle auto da scegliere o impostare come preferita. La fattura elettronica  sarà richiedibile tramite l’APP Stazioni IP, a seguito di un pagamento effettuato con Paga in APP Stazioni IP, solo nei Punti Vendita abilitati, visibili nell’apposita sezione dell’App, Sarà inoltre richiesto di inserire la propria password di accesso a conferma dell’operazione; la funzionalità di riconoscimento biometrico: FaceID e ThouchID  prevista su alcuni Dispositivi attivando l’apposita funzione sugli stessi. Italiana petroli declina ogni responsabilità per problemi tecnici legati all’operatore telefonico del Cliente che possano ostacolare l’iscrizione all’App e/o al Servizio.

 2.2 L’informativa privacy di italiana petroli relativa ai trattamenti connessi all’utilizzo del Servizio è disponibile all’interno dell’App e deve necessariamente essere visualizzata all’atto dell’adesione al Servizio.

 2.3 Il Cliente è sempre obbligato a fornire in modo veritiero e completo le proprie informazioni personali che siano necessarie per consentire a italiana petroli di fornire il Servizio, così come richiesto nel corso del processo di adesione e conformemente alla citata informativa privacy.

 2.4 Le credenziali di accesso all’App e al Servizio dovranno essere custodite diligentemente dal Cliente che dovrà evitare che vengano conosciute da terzi. Egli è il solo responsabile per la riservatezza e la sicurezza del proprio account. Qualsiasi uso non autorizzato o compromissione dei codici segreti deve essere immediatamente riferito a italiana petroli. Italiana petroli non è responsabile per eventuali danni causati dall'uso non autorizzato dell’account e/o dei codici segreti di un Cliente anche qualora tale accesso sia avvenuto indipendentemente dalla sua volontà. In caso di smarrimento della password il Cliente può chiedere tramite la App a italiana petroli di generarne un’altra che gli verrà inviato a mezzo SMS.

 2.5 Durante il processo di abilitazione all’ Paga in APP IP Pay, il Cliente dovrà configurare una carta di pagamento (carta di credito, carta prepagata o carta di debito internazionale) o l’abilitazione tramite servizio Apple Pay, per i dispositivi abilitati. La configurazione di una carta di pagamento costituisce condizione necessaria per l’utilizzo del Servizio e consente di abilitare l’utilizzo della funzionalità di pagamento “Paga in APP IP Pay” per il pagamento dei rifornimenti di carburante.

3 Carte di pagamento

3.1 In fase di iscrizione e in qualsiasi momento successivo, il Cliente può decidere di configurare una o più carte di pagamento (carte di credito, carte prepagate o carte di debito internazionale) appartenenti ai circuiti Mastercard, Visa, previa verifica di idoneità ai pagamenti online delle suddette carte inserendo nome, cognome, data di scadenza, CVV2 al primo inserimento.

 3.2 Il Cliente può rimuovere in qualsiasi momento una carta di pagamento associata al proprio profilo accedendo all’apposita sezione dell’App “Dati di pagamento” all’interno dell’area “Paga in APP IP Pay”. Qualora il Cliente volesse aggiungere nuovamente una carta di pagamento rimossa, dovrà ripetere la procedura di associazione in App tramite l’apposita sezione “Carte di pagamento”. Ciascuna carta di pagamento può essere associata ad un solo titolare dell’App

 4 Programma Loyalty

4.1 L’utilizzo del Servizio garantisce al Cliente automaticamente l’attribuzione dei vantaggi derivanti dall’adesione al Programma nei modi e secondo i termini previsti nel Regolamento dello stesso sempre disponibile all’interno dell’App.

 4.2 All’atto dell’utilizzo del Servizio, se lo desidera e solo sui punti vendita aderenti al programma fedeltà, il Cliente potrà decurtare dall’importo da corrispondere per il singolo rifornimento, gli sconti carburante accumulati partecipando al Programma mediante la funzione “Utilizza lo sconto carburante IP Box Più” presente nella sezione Paga in APP IP Pay della App sulla schermata successiva a quella di selezione del numero dell’erogatore. L’eventuale importo residuo sarà addebitato sulla carta di pagamento.

 5 Disponibilità e pagamento dei rifornimenti di carburante

5.1 Il Cliente non vanta alcun diritto alla disponibilità constante ed ininterrotta del Servizio e/o dell’App. Il Cliente può sempre scegliere liberamente se utilizzare o meno il Servizio per il pagamento del carburante ed è sempre libero di modificare la propria scelta sino all’effettuazione del pagamento.

 5.2 Per pagare con l’App un rifornimento di carburante all’interno di un Punto Vendita, il Cliente dovrà innanzitutto posizionarsi con il proprio veicolo nei pressi dell’erogatore abilitato al pagamento con l’App (di seguito anche solo “Erogatore Abilitato”). L’Erogatore Abilitato, che in questa fase può essere solo “SELF” con modalità di pagamento pre-pay, è identificato con il numero di erogatore indicato su ognuno di questi. Italiana petroli si riserva di attivare a propria discrezione l’utilizzo del Servizio anche in modalità post-pay e servito.

 5.3 Erogatore Abilitato “SELF” con attivo il pagamento tramite accettatore automatico. Occupata l’area dell’Erogatore Abilitato con attivo il pagamento (in contanti o carte di pagamento) all’accettatore automatico, il Cliente può scegliere di pagare con l’App (in alternativa al pagamento in contanti / carte di pagamento all’accettatore automatico). In tal caso:

a. il Cliente dovrà avviare l’App all’interno della propria autovettura, accedere al Servizio e selezionare l’erogatore da abilitare al rifornimento. A tal fine, il Cliente dovrà accedere alla sezione “Paga in APP IP Pay" dell’App e selezionare l’erogatore dalla lista fornita dall’App stessa (lista visibile soltanto nel caso in cui la posizione del Cliente venga riconosciuta dal sistema di geolocalizzazione come presente su un Punto Vendita abilitato);

b. il Cliente potrà scegliere l’importo del rifornimento tra quelli proposti dall’App. Per effettuare il rifornimento sarà necessario inserire la password, o utilizzare il riconoscimento tramite dato biometrico scelto in fase di attivazione del servizio Paga in APP IP Pay;

c. confermato il codice segreto, verrà eseguita una pre-autorizzazione dell’importo prescelto utilizzando una delle carte di pagamento disponibili all’interno dell’App. Se previsto dal proprio Istituto Bancario, il Cliente potrà ricevere un sms di conferma di autorizzazione dell’importo totale selezionato. Il Cliente potrà richiedere la pre-autorizzazione di un importo minimo di carburante pari a 2,00 € (due/00 euro) fino ad un importo massimo di 100,00 € (cento/00 euro). È possibile erogare un importo massimo di carburante per un valore pari all’importo scelto per il rifornimento e dunque pre-autorizzato utilizzando le carte di pagamento all’interno dell’App; la pre-autorizzazione dell’importo viene gestita dall’Acquirer;

d. l’erogatore verrà abilitato al rifornimento solamente nel caso in cui la pre-autorizzazione dell’importo scelto dal Cliente vada a buon fine. In tal caso l’App informerà il Cliente che può effettuare il rifornimento; dunque il Cliente, lasciando il cellulare in automobile, può iniziare il rifornimento estraendo la pistola dall’erogatore. Nel caso in cui il Cliente non estragga la pistola dall’erogatore per iniziare il rifornimento o nel caso in cui la pistola venga estratta dall’erogatore e non venga erogato carburante, il Cliente dovrà attendere sulla piazzola della stazione di servizio fin tanto che non riceverà un messaggio sull’App circa l’esito della transazione. In caso di mancata erogazione la pre-autorizzazione eseguita sulla carta di pagamento del Cliente verrà automaticamente cancellata dal sistema e l’importo verrà reso nuovamente disponibile al Cliente secondo i tempi previsti dall'istituto bancario o finanziario emittente della carta.

e. in caso di fallimento della pre-autorizzazione dell’importo scelto dal Cliente, per poter effettuare il rifornimento con l’App il Cliente dovrà ripetere la procedura avendo cura di verificare di avere disponibilità sulla carta di pagamento selezionata ovvero dovrà configurare una diversa carta di pagamento all’interno dell’App e procedere nuovamente con la selezione dell’erogatore o dovrà effettuare il pagamento tramite gli appositi accettatori automatici presenti sul piazzale della stazione di servizio;

f. al termine del rifornimento il Cliente dovrà riagganciare la pistola all’erogatore. Solo dopo aver riagganciato la pistola, il Cliente potrà visualizzare sull’App l’importo speso e i litri erogati. Lo storico delle transazioni effettuate sarà visibile sull’App nella sezione “Transazioni” e da qui trasmissibile nelle modalità previste dal Dispositivo. L’importo addebitato sulla carta di pagamento del Cliente sarà pari all’importo del carburante effettivamente erogato (importo visualizzato sull’erogatore al termine del rifornimento) al netto dell’eventuale utilizzo degli sconti carburante previsti dal Programma caricati all’interno dell’App;

g. in caso di fallimento della pre-autorizzazione dell’importo scelto dal Cliente, il rifornimento non potrà essere eseguito mediante Paga in APP IP Pay;

h. in ogni momento dalla sezione Transazioni potrà verificare lo storico delle transazioni e se lo desidera ricevere per email il riepilogo della singola operazione di rifornimento.

i. se il cliente  precedentemente al rifornimento ha inserito i dati necessari alla richiesta della fattura elettronica, potrà procedere contestualmente alla richiesta di rifornimento e alla richiesta di fatturazione sui Punti Vendita abilitati, che andrà a buon fine solo in caso di esito positivo del rifornimento.  

6 Uso accettabile  

6.1 Il Cliente può:

a. Accedere al Servizio secondo quanto riportato nei Termini e condizioni di utilizzo del Servizio.

6.2 Il Cliente non può:

a. copiare, distribuire, trasmettere, modificare o manomettere in qualsiasi modo il materiale contenuto nell’App. Queste restrizioni si applicano a tutto o parte del Contenuto;

b. rimuovere copyright, marchi o altri diritti di proprietà intellettuale contenute nell’App;

c. effettuare link alla App da altri Applicativi o siti;

d. utilizzare il Servizio (o parte di esso) in qualsiasi modo illegale o in qualsiasi modo non conforme ai presenti Termini e condizioni di utilizzo o agire in maniera fraudolenta intenzionalmente (es. hacking, inserimento codici maligni compresi virus o dati dannosi) sull’App o qualsiasi altro sistema operativo;

e. utilizzare l'App e/o il Servizio in modo da danneggiare, disabilitare, sovraccaricare, mettere in pericolo o compromettere la sicurezza dei sistemi di italiana petroli o interferire con gli altri Clienti del Punto Vendita;

f. raccogliere informazioni o dati trasferiti dall’App o ai sistemi italiana petroli o tentare di decifrare qualsiasi trasmissione da o verso i server che eseguono qualsiasi parte dell’App;

g. eludere o modificare qualsiasi tecnologia di sicurezza dell’App, senza l'espresso consenso scritto di italiana petroli;

h. utilizzare l’App o qualsiasi funzionalità della stessa per scopi commerciali.

 7 Diritti di proprietà intellettuale

7.1 diritti di proprietà intellettuale relativi alla App e al Servizio sono di proprietà di italiana petroli o dei suoi licenziatari. Tutti i contenuti della App e, a titolo esemplificativo, ma non esaustivo: testi, software, script, codice, disegni, grafici, foto, suoni, musica, video, funzioni interattive e tutti gli altri contenuti (di seguito anche solo "Contenuti") sono di proprietà esclusiva di italiana petroli e sono regolati dalle leggi vigenti sul copyright.

 7.2 I marchi relativi alla App in oggetto sono di proprietà di italiana petroli o dei suoi licenziatari.

 7.3 Niente di quanto scritto nel presente documento “Termini e condizioni di utilizzo” deve essere interpretato come concessione di alcuna licenza di diritti di proprietà intellettuale su contenuti di proprietà di italiana petroli o dei suoi licenziatari, né darà origine ad alcuna altra forma di cessione o trasferimento di proprietà intellettuali.

 8 Privacy

8.1 Dati personali relativi al Cliente trattati da italiana petroli e/o dai suoi fornitori attraverso l’App e/o il Servizio saranno utilizzati solo in conformità con la vigente normativa sulla privacy. Si prega di leggere attentamente l’informativa allegata prima di attivare il Servizio. Aderendo al Servizio si acconsente all'uso di tali informazioni in accordo con la normativa sulla privacy nei termini di cui all’informativa allegata che è parte integrante del presente documento.

 9 Clausola di responsabilità

9.1 La correttezza delle informazioni inserite all’interno dell’App (quali ad esempio nome, cognome, codice fiscale, numero di telefono cellulare, indirizzo email, dati della carta di pagamento, titolare e dati della/e carta/e di pagamento) è a esclusiva cura e responsabilità del Cliente. Italiana petroli non risponde dei danni risultanti da una non corretta trasmissione delle informazioni del Cliente. Salve le inderogabili previsioni del Codice del Consumo, italiana petroli è responsabile per eventuali danni subiti dal Cliente a causa dell’utilizzo dell’App e/o del Servizio esclusivamente nel caso in cui tali danni siano dovuti a dolo o colpa grave di italiana petroli. Nel caso in cui l’App o la trasmissione di dati determini il danneggiamento o il deterioramento del software o del Dispositivo del Cliente, italiana petroli può essere ritenuta responsabile esclusivamente se ciò sia stato causato con dolo o colpa grave di italiana petroli. Italiana petroli, in ogni caso, non è responsabile per la perdita di dati, essendo il Cliente il solo soggetto responsabile per il back up dei propri dati. In qualsiasi caso, la responsabilità di italiana petroli, ove esistente e dimostrata, è circoscritta ai soli danni ragionevoli, tipici e prevedibili.

 9.2 Italiana petroli non è responsabile nei confronti del Cliente per quanto riguarda il rifiuto di fornire carburante, frode, negligenza, inadempienza, omissione o dolo dei gestori dei Punti Vendita o loro dipendenti.

 9.3 italiana petroli non è responsabile nei confronti del Cliente per tutto quello che riguarda il rapporto contrattuale relativo alla carta di pagamento intercorrente con l’istituto finanziario emittente la carta.

 10 Modifiche all’App o ai Termini e condizioni di utilizzo.

10.1 Le parti si danno reciprocamente atto che lo sviluppo del settore del mobile payment è in continua e rapida evoluzione. Italiana petroli si riserva in qualsiasi momento di sospendere il funzionamento dell’App, o di alcune delle sue funzionalità e di aggiornare e integrare o modificare unilateralmente, per giustificato motivo (a mero titolo esemplificativo: intervenute modifiche di carattere legislativo/regolamentare, sopravvenute esigenze di natura tecnico/economica e/o pratiche di sicurezza informatica, etc.), i Termini e condizioni di utilizzo.

 10.2 Le modifiche e le integrazioni ai presenti Termini e condizioni di utilizzo dovranno essere effettuate per iscritto anche in via informatica. Nel caso di modifica dei Termini e condizioni di utilizzo, al primo accesso il Cliente visualizzerà un’apposita informativa. Per poter procedere e utilizzare il Servizio, il Cliente dovrà accettare i nuovi termini e condizioni d’uso. Nel caso in cui il Cliente non intenda accettare i nuovi Termini e condizioni di utilizzo non sarà possibile procedere con l’utilizzo del Servizio e, in questo caso, il Cliente potrà recedere senza oneri dal contratto dandone comunicazione con le modalità indicate nell’articolo 13.

 10.3 Gli aggiornamenti dell’App saranno rilasciati di volta in volta attraverso Apple Store o Google Play. Il Cliente potrebbe non essere in grado di utilizzare in tutto o in parte l’App prima di aver scaricato l'ultima versione e accettato eventuali nuovi Termini e condizioni di utilizzo. Alcuni terminali potrebbero non essere abilitati, dopo l’aggiornamento della App, al suo funzionamento. Italiana petroli non risponde del mancato funzionamento del Servizio per cause tecniche alla stessa non imputabili.

 11 Cessione

11.1 Italiana petroli può trasferire in qualsiasi momento i suoi diritti e obblighi ai sensi del presente documento Termini e condizioni di utilizzo a qualsiasi altro soggetto, senza che ciò comporti una diminuzione delle tutele per i Clienti.

 12 Invalidità parziale

12.1 Ciascuna delle clausole o sub-clausole di questo documento opera separatamente. L’invalidità, illegalità o inefficacia di una qualsiasi clausola o sub-clausola di questo documento non avranno effetto sulla validità ed efficacia delle altre clausole o sub-clausole.

 13 Recesso, disattivazione e/o sospensione dell’account e risoluzione

13.1 Il Cliente può recedere in qualunque momento dal presente contratto, dandone comunicazione a italiana petroli utilizzando il form dedicato all'APP IP Pay presente sul nostro sito www.gruppoapi.com. Il recesso sarà efficace con effetto immediato.

 13.2 Italiana petroli può, in qualsiasi momento con un preavviso di almeno 30 giorni, recedere dal contratto, dandone comunicazione al Cliente all’indirizzo email fornito in fase di iscrizione.

 13.3 Italiana petroli si riserva il diritto di sospendere e/o rimuovere l'account di un Cliente e/o impedirne l'accesso all’App e/o al Servizio in presenza di uso anomalo, come ad esempio l’utilizzo di credenziali e documenti falsi o comunque non riconducibili al Cliente e/o in violazione dei presenti Termini e condizioni di utilizzo, senza alcuna responsabilità nei confronti del Cliente.

 14 Clausola risolutiva espressa

14.1 Il presente contratto si risolverà di diritto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1456 c.c, al verificarsi di una delle seguenti ipotesi:

a. Violazione da parte del Cliente anche di uno solo dei divieti di cui all’art. 6.2;

b. Inadempimento anche di uno solo degli obblighi di sicurezza di cui agli artt. 18, 1.9 e 2.4;

c. Inadempimento all’obbligo di correttezza dei dati di cui all’art. 2.3.

La risoluzione di diritto si verificherà nel momento in cui italiana petroli dichiarerà al Cliente che intende avvalersi della clausola risolutiva espressa invocata. Fermo ogni diritto di italiana petroli al risarcimento dei danni eventualmente subiti.

 15 Comunicazioni

15.1 Per domande o lamentele relative alle funzionalità, e/o utilizzo dell’App e/o del Servizio è a disposizione dei Clienti il form dedicato ai contatti presenti sul nostro sito.

 15.2 I reclami su presunti utilizzi fraudolenti, illeciti, o dovuti a smarrimento di credenziali e/o codici identificativi relativi alle carte di credito abbinate al profilo Cliente, dovranno essere indirizzati all’istituto di credito competente.

 16 Giurisdizione

16.1 I presenti Termini e condizioni di utilizzo sono regolati e devono essere interpretati in conformità con le leggi italiane. In caso di qualsiasi controversia sarà competente il foro del luogo di residenza o domicilio del Cliente.

 17 Clausole specifiche

Utilizzando l’apposito controllo informatico presente sulla App, vi chiediamo di approvare specificatamente, ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 del codice civile, le seguenti clausole del presente contratto:

art. 5.1 Disponibilità

Art 5.2 e 5.3 per sicurezza nell’operazione di rifornimento

art. 9.1 Clausola di responsabilità;

art. 10 Modifiche all’App o ai Termini e condizioni di utilizzo;

art. 11 Cessione;

art. 13 Recesso disattivazione e/o rimozione dell’account e risoluzione;

art. 14 Clausola risolutiva espressa.

Il Contratto decorrerà dal momento in cui italiana petroli avrà ricevuto la vostra accettazione in modalità informatica, delle presenti Termini e condizioni di utilizzo.

Norme di comportamento a tutela della Sicurezza per l’utilizzo dell’applicazione Paga in APP Stazioni IP sui Punti Vendita carburanti in modalità pre pay

(rifornimento in modalità self attraverso il pagamento preventivo con APP)

 AUTOVEICOLI (con abitacolo chiuso)

 All’arrivo su Punto Vendita:

1.      Posiziona il veicolo in prossimità della colonnina erogatrice.

2.      Spegni il motore.

Utilizzo dell’APP:

3.      Rimani all’interno dell’autovettura, con finestrini e portiere chiuse.

4.      Apri l’APP IP Pay seleziona la funzione Paga in APP IP Pay e procedi all’operazione di richiesta di rifornimento indicando la colonnina erogatrice ove hai posizionato l’auto.

5.      Attendi l’autorizzazione.

6.      Mantenendo lo smartphone all’interno del veicolo chiuso, scendi e procedi con l’attività di rifornimento.

Prima della partenza:

7.      A rifornimento avvenuto riponi la pistola erogatrice nell’apposito alloggiamento.

 MOTOCICLI, MOTOVEICOLI, CICLOMOTORI E VEICOLI CON ABITACOLO APERTO

 L’utilizzo dell’applicazione Paga in APP IP Pay è consentito solo all’interno dei locali del Punto Vendita carburanti o in zona sicura indicata dal gestore laddove presente.