Bitumi stradali modificati

Il bitume modificato si ottiene dall’interazione fra bitume e polimero, in un impianto speciale e in condizioni controllate. Un bitume è “modificato” quando il suo comportamento reologico e le caratteristiche che lo contraddistinguono sono tendenzialmente assimilabili a quelle del polimero modificante utilizzato, avendo contemporaneamente salvato tutte le proprietà leganti originali della base bituminosa.  
Un bitume modificato è quindi in grado di garantire prestazioni nettamente più elevate rispetto al bitume stradale normale sia in termini di resistenza che di durabilità.
Bitume Modificato SOFT Scopri di più
Bitume modificato HARD Scopri di più
Bitume modificato MEDIUM Scopri di più
BITUME MODIFICATO AD ALTA LAVORABILITÀ PER APPLICAZIONI STRADALI ECOCOMPATIBILI BIT15TO_CR_TR Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT15_TO_DDL Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT15_TO-HM Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT15_TO_HP Scopri di più
BITUME MODIFICATO AD ALTA LAVORABILITA’ PER APPLICAZIONI STRADALI BIT15_TO-TR Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT15_20 Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT.FA1TO Scopri di più
BITUME IPER-MODIFICATO PER CONGLOMERATI BITUMINOSI AD ALTE PERFORMANCE BIT_15TO-CR Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT 15.TO Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT 13.TO Scopri di più
BITUME MODIFICATO PER APPLICAZIONI STRADALI BIT 15.TO_HP Scopri di più